INAF - Istituto Nazionale di AstroFisica

Osservatorio Astrofisico di Catania

 Visite e Divulgazione

"Star Party (I stiddi a Civita")

2 Aprile 2009

Nell'ambito dell'iniziativa "100 ore di Astronomia" serata di conferenze pubbliche presso la Chiesa di "San Gaetano alla Marina", proiezioni con il planetario portabile presso la "Casa del Portuale", osservazioni pubbliche della Luna e del pianeta Saturno e proiezione di video al lungomare di "Piazza dei Martiri"  (immagini, commenti). Sicuramente oltre 300 il numero totale dei visitatori alle varie iniziative

 

"Caffè Scientifico" alla libreria Tertulia

Incontri con i ricercatori dell'Osservatorio Astrofisico di Catania e del Dipartimento di Fisica e Astronomia dell'Università di Catania per discutere di argomenti di attualità scientifica; ogni incontro prevede una breve relazione introduttiva seguita da un dibattito

Calendario:
13 Febbraio - "Il Sole e le relazioni Sole-Terra" - F. Zuccarello
13 Marzo - "Le Supernove: le fucine degli elementi chimici" - M. Turatto
23 Aprile - "Pianeti di altre stelle e vita nell'Universo" - I. Pagano  (foto: 1, 2)
19 Maggio - "L'Universo invisibile della Radioastronomia" - C. Trigilio  (foto: 1, 2)
17 Giugno - "Dai nuclei alle stelle" - C. Spitaleri

"XIX Settimana della Cultura Scientifica"

(23-29 Marzo 2009)

Nell'ambito della XIX Settimana della Cultura Scientifica promossa dal MIUR, l'INAF-Osservatorio Astrofisico di Catania ha organizzato le seguenti iniziative divulgative per scuole di ogni ordine e grado e privati cittadini

 
23-27 Marzo: visite scolastiche presso la sede di Catania (Calendario);
29 Marzo:: apertura al pubblico della sede di Catania 
Programma della giornata:
  • Visite alla sala del telescopio rifrattore

  • Conferenza pubblica: "L'Universo invisibile della radioastronomia" - C. Trigilio    

  • Conferenza pubblica: "Una cometa al microscopio: alla ricerca delle origini della vita"- M.E. Palumbo

  • Conferenza pubblica: "Galileo: cultura scientifica e cultura umanistica" - M. Ternullo

Conferenze Pubbliche esterne nel corso della settimana:
  • 23 Marzo: "La Terra, la Luna e il Sistema Solare" - G. Cutispoto - c/o Circolo Didattico "S. Giovanni Bosco" - Catania

  • 24 Marzo: "Il Sistema Solare e le eclissi" - G. Caniglia, M. Garozzo, G. Leto - c/o Comunità Terapeutica Assistita "Helios" - Gravina di Catania (CT)

  • 24 Marzo: "Dalla Terra ai confini dell'Universo" - G. Cutispoto - c/o Istituto Comprensivo "G. Parini" - Catania

  • 24 Marzo: "L'evoluzione dell'Universo" - V. Antonuccio - c/o I.T.I.S. "G. Ferraris" - Acireale (CT)

  • 25 Marzo: "La Terra: caratteristiche di un pianeta abitabile" - G. Cutispoto - organizzata da Club UNESCO di Vittoria, Lions Club di Vittoria e UNITRE di Vittoria - Vittoria (RG)

  • 26 Marzo: "Il Sistema Solare: i pianeti gioviani" - G. Catanzaro - c/o UNITRE di Augusta

  • 27 Marzo: "Il Sole e le relazioni Sole-Terra" - F. Zuccarello - c/o Istituto Superiore "Leonardo da Vinci" - Catania

  • 27 Marzo: "L'astrobiologia: alla ricerca delle origini della vita" - G. Strazzulla - c/o Istituto d'Istruzione Superiore, Liceo Linguistico, Socio-Psico Pedagogico e delle Scienze Sociali - Acireale (CT)

  • 27 Marzo: "Le stelle e le costellazioni" - M.E. Palumbo - c/o Scuola Primaria Istituto SS. Agata ed Euplio - Catania

Alla pagina XIX Settimana della Cultura Scientifica sono disponibili:

  • la galleria fotografica, il registro dei visitatori e i commenti fin qui pervenuti per la manifestazione del 29 Marzo (a cui hanno partecipato un totale di circa 130 visitatori)

  • i files in formato .pdf delle presentazioni "L'Universo invisibile della radioastronomia" di C. Trigilio, "Una cometa al microscopio: alla ricerca delle origini della vita" di M.E. Palumbo, "Galileo: cultura scientifica e cultura umanistica" di M, Ternullo, "Il Sole" di F. Zuccarello e S. Guglielmino

Hanno collaborato alla realizzazione delle iniziative: V. Antonuccio; G. Caniglia; G. Catanzaro; G. Cutispoto; E. Distefano; D. Domina; V. Garozzo; S. Guglielmino; G. Leto; A. Mangano; M.E. Palumbo; O. Santocono; P. Romano; D. Spadaro; G. Strazzulla ; M. Ternullo; C. Trigilio; F. Zuccarello

 

"L'Astronomia nei luoghi del disagio"

Questa iniziativa consiste in una serie di incontri presso strutture e/o contesti che non vengono normalmente toccati da iniziative divulgative rivolte al grande pubblico. Gli incontri vengono effettuati con il planetario portabile della "Città della Scienza"

Calendario:
24 Marzo - Comunità Terapeutica Assistita "Helios" - Gravina di Catania (CT) - Foto
16 Aprile - Istituto "S. Giuseppe" - Monterosso (CT) - Foto
26 Aprile - Parrocchia "Resurrezione del Signore" - Librino - Catania - Foto

 

"The Solar System Tour"

11 Ottobre 2009

 

Manifestazione sportivo-culturale organizzata nell’ambito delle iniziative per l’IYA 2009. Lungo un percorso della lunghezza di 2.500m, ricavato su viale Kennedy, è stato realizzato un Sistema Solare in miniatura, con ognuno dei corpi rappresentati (Sole, pianeti, comete etc.) illustrato da un grande pannello 3D e da un secondo pannello che ne descriveva le principali caratteristiche. Nel corso della giornata, lungo detto percorso, si sono svolte: una Gara podistica competitiva e una Camminata non competitiva sulla distanza di 5.000 m; una Gara di cultura astronomica riservata alle rappresentative di scuole di ogni ordine e grado; una Passeggiata astronomica. Si stima che un totale di circa 1000 persone abbiano partecipato alle varie fasi dell'iniziativa

Resoconto e galleria fotografica

Questo blog è la versione italiana del progetto internazionale "She is an  astronomer", che si propone di suscitare l'interesse per questa professione meravigliosa facendo conoscere il contributo e la competenza di astronome contemporanee e del passato.

Il blog consente di interagire direttamente con molte ricercatrici che lavorano attivamente su ricerche di punta internazionali, e ciò aiuterà senz'altro a superare i vecchi stereotipi legati alla figura e al ruolo delle scienziate.


 

 

Osservazione delle "Perseidi"

9-10-11-12-13 Agosto

Anche quest'anno la sede "M.G. Fracastoro" (sita in contrada Serra la Nave) è stata aperta al pubblico per l'osservazione dello sciame meteorico delle "Perseidi". L'iniziativa si è svolta in cinque serate, nel corso delle quali la sede "M.G. Fracastoro" è rimasta aperta al pubblico dalle ore 20 fino alle ore 24 circa. Almeno 900 visitatori, suddivisi in 17 gruppi, hanno partecipato al programma (Immagini) che comprendeva una visita al telescopio da 91 cm, una proiezione multimediale all'aperto su "Le Perseidi" e l'osservazione del pianeta Giove con il telescopio Celestron. Nelle serate del 9, 10, 11 e 12 Agosto il cielo si è mantenuto sostanzialmente sereno. Nella prima parte della serata del 13 Agosto un forte temporale ha colpito la sede, ma il programma non ha subito particolari ritardi. Numerose le "Perseidi" osservate dai visitatori, con un picco nella notte tra il 12 e il 13 Agosto. L'iniziativa è stata curata da: E. Busà, G. Caniglia, G. Cutispoto, D. Fulvio, G. Leto, I. Pagano, P. Romano, G. Strazzulla. Assistenza tecnica: M.R. Caruso, A. Miccichè, A. Distefano, O. Santocono, G. Occhipinti, C. Scuderi. Segreteria: D. Domina, A. Mangano

Nell’ambito delle iniziative promosse dalla "Società Astronomica Italiana" e dall'Istituto Nazionale di Astrofisica a supporto delle Olimpiadi Italiane di Astronomia 2009 (sito web nazionale, sito web della sede interregionale di Catania), l'Osservatorio Astrofisico di Catania è stato sede per la fase di Preselezione per gli studenti residenti in Basilicata, Calabria, Sardegna e Sicilia. Il 30 marzo 2009 presso la  “Scuola Superiore dell'Università di Catania" si è svolta la Gara Interregionale per gli studenti di Calabria e Sicilia. Dal 27 Luglio al 3 Agosto è stato organizzato uno stage di preparazione per gli studenti ammessi alla fase nazionale 2009 e per i componenti la squadra italiana alle Olimpiadi Internazionali di Astronomia 2009. La prima fase dello stage si è svolta presso la “Scuola Superiore di Catania” e ad essa sono stati ammessi un totale di 14 studenti. La seconda fase si è svolta presso la sede di Serra la Nave dell’Osservatorio Astrofisico di Catania e ad essa sono stati ammessi solo i 5 componenti della squadra che hanno successivamente rappresentato l'Italia alle Olimpiadi Internazionali di Astronomia 2009.


 

 

Scienza e Fede: verità a confronto

Ciclo di conferenze tenute da ricercatori dell'Osservatorio Astrofisico di Catania e del Dipartimento di Fisica e Astronomia dell'Università di Catania presso il Museo Diocesano di Catania; a seguire osservazione di oggetti celesti con una riproduzione del primo cannocchiale astronomico di Galileo Galilei (galleria fotografica)

Calendario:

30 Aprile - "La verità per la Chiesa e la verità per la Scienza: la libertà di pensiero e di ricerca" - M. Ternullo

21 Maggio- "Le scoperte astronomiche di Galileo" - M. Turatto

1 Ottobre - "Da Copernico a Newton: il contesto scientifico e umano tra Cinquecento e Seicento" - G. Cutispoto

29 Ottobre - "Nuove prospettive della cosmologia e L.H.C. di Ginevra" - R.A. Zappalà

2 Dicembre - Tavola rotonda: "Scienza e Fede: verità a confronto"

Osservazioni con una riproduzione del cannocchiale di G. Galilei a cura di G. Occhipinti dell'INAF-Osservatorio Astrofisico di Catania
 
Osservatorio Astrofisico di Catania Home page   

Visite e divulgazione

Ultimo aggiornamento il:27/02/12 12.01