Sviluppo di pipelines in ambiente conda-python per la fotometria di nubi diffuse galattiche per il telescopio di nuova generazione Vera C. Rubin Observatory (LSST)

LSST – Legacy Survey of Space and Time (https://www.lsst.org/about) sarà uno dei più grandi telescopi (specchio primario 8.4 metri) con una camera a grande campo di vista (9.6 gradi quadrati) che sarà operativo nel 2023. Diversi gruppi di ricerca lavorano attualmente alle pipelines di riduzione ed analisi dei dati fotometrici che LSST permetterà di ottenere.

Il tirocinante collaborerà ad ottimizzare/implementare tecniche di estrazione, calibrazione e misura di flusso di nubi diffuse galattiche da immagini simulate di LSST. Il tirocinante, lavorerà alle routines standard (https://github.com/lsst) sviluppate in ambiente conda-python nel Rubin Observatory common software environment (https://github.com/conda-forge/rubinenv-feedstock) per la fotometria delle immagini di campo affollato.

Il lavoro consisterà sia nella simulazione di dati LSST (https://bitbucket.org/phosim/phosim_release/wiki/Home) che nell’utilizzo ed ottimizzazione delle pipelines, sui dati simulati, per l’estrazione, la calibrazione e la misura di flusso di nubi diffuse galattiche, in particolare in campi affollati.

 

 Referente: Innocenza Busà  (mail: innocenza.busa@inaf.it)

AREA DI RICERCA: Calcolo ad Alte Prestazioni per l’Astrofisica

DURATA: 12 mesi

PREREQUISITI:

  • Laurea triennale in Astronomia / Fisica / Informatica / Matematica / Ingegneria
  • Esperienza di programmazione in ambiente conda-python-jupiternotebook
Altre informazioni

Informazioni su LSST: https://www.lsst.org

Informazioni sulla camera: https://www.lsst.org/about/camera/features

Informazioni sulle pipelines in sviluppo: https://pipelines.lsst.io/index.html

Informazioni sul LSST DataManagement Python Style richiesto: https://developer.lsst.io/python/style.html#id1