Edizione 2021

SHARPER è il nome di uno dei 6 progetti italiani sostenuti dalla Commissione Europea per la realizzazione della Notte Europea dei Ricercatori. Il progetto è finanziato dalla Comunità Europea, nel quadro delle Azioni Marie Skłodowska-Curie del programma Horizon 2020.

L’obiettivo di SHARPER è di coinvolgere tutti i cittadini nella scoperta del mestiere di ricercatore e del ruolo che i ricercatori svolgono nel costruire il futuro della società attraverso l’indagine del mondo basata sui fatti, le osservazioni e l’abilità nell’adattarsi e interpretare contesti sociali e culturali sempre più complessi e in continua evoluzione.

Per l’edizione 2021, SHARPER si svolgerà il 24 settembre in 16 città italiane, tra cui Catania, per raccontare la passione, le scoperte e le sfide dei ricercatori di tutta Europa attraverso mostre, spettacoli, concerti, giochi, conferenze e centinaia di altre iniziative rivolte al grande pubblico.

In occasione della Notte dei Ricercatori 2021, l’INAF-Osservatorio Astrofisico di Catania ha organizzato le seguenti attività per il pubblico che si svolgeranno tra il 23 e il 25 settembre:

Ricordiamo che per tutte le attività in presenza sarà richiesta l’esibizione del Green Pass a tutti i visitatori di età superiore ad anni 13, nonché l’uso della mascherina.

Edizione 2020

Progetto nazionale finanziato dalla Comunità Europea, nel quadro delle Azioni Marie Skłodowska-Curie del programma Horizon 2020, realizzato in 12 città italiane e trasformato in un progetto on-line a causa dell’emergenza covid-19.

A Catania le attività si svolgeranno dal 23 al 28 novembre (programma) .

L’INAF – Osservatorio Astrofisico di Catania partecipa organizzando il ciclo di conferenze on-line “Astrofisica oggi: recenti risultati e prospettive”, la XII edizione del Solar System Tour e con la presenza di ricercatori a iniziative comuni gestite altri partner.

PROGRAMMA OACT

 

Astrofisica oggi: recenti risultati e prospettive

23 novembre – La Radioastronomia
16:30 – La nascita di una nuova astronomia – Corrado Trigilio
17:15 – Radioastronomia: le principali scoperte – Francesco Cavallaro
18:00 – SKA: il più grande radiotelescopio del mondo – Adriano Ingallinera

24 novembre – Esopianeti
16:30 – Alla scoperta di altri mondi: gli esopianeti – Daniela Sicilia
17:15 – La ricerca degli esopianeti a Catania – Gaetano Scandariato
17:45 – La ricerca della vita – Daniela Sicilia

25 novembre – Un pomeriggio al Sole
16:30 – Il Sole: la nostra stella – Mariachiara Falco
17:00 – Rotta verso EST (European Solar Telescope) – Salvatore Guglielmino
17:30 – La corona e il vento solare – Giuseppe Capuano
18:00 – Lo “Space Weather” – Paolo Romano

26 novembre – L’esplorazione spaziale
16:30 – L’esplorazione del Sistema Solare nell’era spaziale – Paolo Romano
17:45 – L’uomo nello spazio: da Gagarin alla conquista di Marte – Giuseppe Cutispoto

27 novembre – Gli astronomi rispondono
19:30 – 21:30 – Incontro on-line con i ricercatori dell’INAF- Osservatorio Astrofisico di Catania – Relatori Vari
(L’orario di questo evento potrebbe cambiare in funzione della programmazione globale degli eventi del 27)

 

Solar System Tour (Gara on-line per studenti)

27 novembre
09:30 – 10:30 – Gara Scuole primarie
11:00 – 12:00 – Gara Scuole Secondarie di Primo Grado
14:30 – 15:30 – Gara Scuole Secondarie di Secondo Grado
18:00 – Premiazione (video su Facebook)

Fisic@Catania (27 Novembre 2020 – 08:45)

In occasione della Notte Europea dei Ricercatori del 27 novembre, l’EPS Young Minds Catania e il DFA organizzano l’evento “Fisic@Catania”, un live show ricco di interviste e video sulla ricerca catanese. A partire dalle 8:45 potrete seguire l’evento in streaming sul canale YouTube “EPS Young Minds CT“.

Tra i protagonisti della Fisic@Catania, alle 10.45 ci sarà la Dott.ssa Maria Elisabetta Palumbo, ricercatrice presso INAF-OACT, specializzata in astrobiologia e studio di polveri extraterrestri. Venite a conoscerla!

Forze della Natura (27 Novembre 2020 – 21:00)

Undici storie di donne e del loro contributo nell’avventura della scoperta umana: dall’informatica all’astrofisica, dalla esplorazione dello Spazio alla scienza dei materiali. Undici Ricercatrici si raccontano e ricordano la storia di undici donne che hanno fatto la storia della ricerca.

Sara Zambotti intervista le ricercatrici degli enti di ricerca catanesi. Per INAF-OACT: Grazia Umana (e Jocelyn Bell Burnell); Isabella Pagano (e Katherine Johnson); Francesca Zuccarello (e Claudia Alexander). (Link all’evento)

Catania Research Show (27 Novembre 2020 h. 09:00 – 23:00)

Il CSFNSM lancia l’evento #CataniaResearchShow: dalle 09:00 fino a sera sul profilo Twitter del CSFNSM @CSFNSM verranno rilanciati i tweet di tutti i partner di Sharper 2020 – Catania (tra cui l’INAF-OACT), in una maratona di tweet scientifici per far conoscere le attività di ricerca che si fanno a Catania con video, immagini, testimonianze….

Seguiteci sul nostro canale Twitter @InafOact dalle 16.00 alle 16.30. Vi presenteremo le nostre attività di ricerca e alcuni progetti in cui siamo coinvolti. Non mancate! 

Edizione 2019

A Catania le attività si sono svolte dal tardo pomeriggio del 27 settembre fino alla mattina del 28 settembre (programma).

L’INAF – Osservatorio Astrofisico di Catania è stato presente al Palazzo Sangiuliano, al Palazzo dei Minoriti, presso i Laboratori Nazionali del Sud e ha organizzato la manifestazione “Guarda che Sole” presso la propria sede “A. Riccò” (programma OACT).

Non meno di 700 i visitatori alle nostre iniziative.

Edizione 2018

A Catania le attività si sono svolte dal tardo pomeriggio del 28 settembre fino alla mattina del 29 settembre (programma).

L’Osservatorio Astrofisico di Catania è stato presente con i suoi ricercatori in Piazza Università, presso le stazioni “Milo” e “Giovanni XXIII” della Metropolitana di Catania e ha organizzato la manifestazione “Guarda che Sole” presso la propria sede “A. Riccò”.

Contatti

Osservatorio Astrofisico di Catania

Via Santa Sofia 78, 95123 Catania, Italia

(+39) 095.7332111

(PEC): inafoacatania@pcert.postecert.it

Per informazioni sul contenuto del nostro sito web: web.oact@inaf.it

Per informazioni su eventi per la didattica e divulgazione: divulgazione@oact.inaf.it