M.O.S.A.I.C.O.

Responsabile Nazionale:
SRS Engineering Design S.r.l

Referente locale:
Francesco Schillirò

Persone OACT coinvolte nel progetto:

Le attività svolte a Catania nell’ambito di M.O.S.A.I.C.O. sono coordinate da Francesco Schillirò ed avranno la durata di n. 36 mesi.
Il progetto coinvolge: Ugo Becciani, Massimiliano Belluso, Sergio Billotta, Carla Buemi, Milena Bufano, Adriano Ingallinera, Matteo Munari, Paolo Leto, Antonio Miccichè, Simone Riggi, Eva Sciacca, Corrado Trigilio e Grazia Umana. Project Manager: Teresa Chiara Pulvirenti.

Principali altri enti coinvolti oltre INAF

SRS Engineering Design S.r.l, LEAD TECH Srl

Il gruppo di ricerca di radioastronomia dell’INAF – Osservatorio Astrofisico di Catania, partecipa dal 7 gennaio 2020 al progetto M.O.S.A.I.C.O., Metodologie Open Source per l’Automazione Industriale e delle procedure di CalcOlo in astrofisica.

Il progetto, finanziato dal Ministero dello Sviluppo Economico mediante il bando a Sportello “Fabbrica Intelligente” Asse I Azione 1.1.3. – cofinanziato con Fondi FESR a valere sul Programma Operativo Nazionale “Imprese e Competitività” 2014-2020, ambisce a realizzare un set di tool open source ed apparecchiature adatte alla produzione ed al test delle grandi antenne e tali da poter essere, successivamente, validate in ambiente reale.

Il soggetto capofila del progetto è la PMI SRS Engineering Design S.r.l.(http://www.srsed.it), specializzata da oltre trent’anni in progettazione di componenti e sistemi, nel “virtual prototyping” e “virtual testing” e coinvolge, altresì, la LEAD TECH Srl (http://www.leadtech.it) che dal 1994 fornisce un’ampia gamma di servizi ingegneristici e tecnici quali Technical Authoring, Desktop Publishing, sviluppo software, RFID, progettazione elettronica e meccanica in campo militare e civile, nei settori aeronautico, navale ed industriale in genere.

Il lavoro di Ricerca e di Sviluppo Sperimentale del progetto M.O.S.A.I.C.O., che prevede un interessante interscambio di conoscenze tra “luogo della ricerca” e “luogo di produzione”, è funzionale alle grandi strutture scientifiche ad elevatissima precisione, quali i radiotelescopi multibanda di cui si prevede una grande produzione nell’ambito del progetto SKA – Square Kilometre Array (https://italy.skatelescope.org/ska-project/).
Il grafico seguente riassume l’insieme dei prodotti e dei servizi che si intendono definire e sviluppare a livello prototipale:

 

 

Contatti

Osservatorio Astrofisico di Catania

Via Santa Sofia 78, 95123 Catania, Italia

(+39) 095.7332111

(PEC): inafoacatania@pcert.postecert.it

Per informazioni sul contenuto del nostro sito web: web.oact@inaf.it

Per informazioni su eventi per la didattica e divulgazione: divulgazione@oact.inaf.it