iALMA

Principal Investigator: 
Leonardo Testi

Referente locale:
Maria Elisabetta Palumbo

L’obiettivo di iALMA è di consolidare il contributo scientifico, tecnologico e industriale dell’Italia, quale Stato Membro dell’organizzazione intergovernativa European Organization for Astronomical Research in the Southern Hemisphere (ESO), nell’ambito della piu’ importante infrastruttura mondiale per lo studio dell’Universo a lunghezze d’onda submillimetriche: l’Atacama Large Millimetre/submillimetre Array (ALMA).

Persone OACT coinvolte nel progetto:

Giuseppe Baratta, Gianfranco Occhipinti, Maria Elisabetta Palumbo, Carlotta Scirè Scappuzzo, Giovanni Strazzulla

Contatti

Osservatorio Astrofisico di Catania

Via Santa Sofia 78, 95123 Catania, Italia

(+39) 095.7332111

(PEC): inafoacatania@pcert.postecert.it

Per informazioni sul contenuto del nostro sito web: web.oact@inaf.it

Per informazioni su eventi per la didattica e divulgazione: divulgazione@oact.inaf.it