Salvatore Cristaldi

Nato a Misterbianco (Catania) il 1 giugno 1929, Salvatore Cristaldi si laureò in Fisica all’Università di Catania nel 1951, ed entrò subito nei ruoli dell’Osservatorio Astrofisico di Catania, di cui nel corso della carriera assunse per brevi periodi la direzione.
Conseguita la libera docenza in Astronomia nel 1965, sino al 1974 svolse attività didattica presso l’Università di Messina, divenendo nel 1975 titolare del corso di Astrofisica all’Università di Catania, e tenendo dal 1995 anche il corso di Laboratorio di Astrofisica.
Notevole fu il suo impegno al rilancio scientifico dell’Osservatorio di Catania negli anni 60′ e 70′. Alla ricerca nel campo delle stelle binarie e variabili affiancò l’attività di recupero, restauro e catalogazione di lastre fotografiche e strumenti astronomici antichi.
Fu membro della Società Astronomica Italiana, dell’International Astronomical Union e dell’European Astronomical Society.
Morì il 11 ottobre 1999.